Monte Padon

Il “Sentiero degli Obici”

Le truppe italiane attaccarono con successo fin dai primi giorni del giugno 1915 le postazioni austriache del passo Padon risalendo dalle Crepe Rosse e dal Col d'Ornella. 

Sull’ampio pianoro in quota di Agnerezze venne edificato un villaggio di baracche ed attendamenti destinato ai rincalzi per la prima linea collocata a livello della Mesolina.

Sui rilievo sovrastanti vennero posizionate alcune batterie da montagna in appoggio alle operazioni sulla Marmolada e sulla linea Bamberg Haus-Mesola.  


ITINERARIO

L’tinerario è stato recentemente valorizzato e ben contrassegnato dal Rifugio Padon e dalla Federazione Italiana Escursionismo (http://www.pediadavopedia.it).

Da Ciamp de lo Stanzon si prosegue lungo la pista da sci fino ad incontrare, poco prima di arrivare al Rifugio Padon, una deviazione sulla destra chesegue il percorso della strada militare verso il Pianoro di Agnerezze e le Crepe Rosse. 

Poche tracce restano dei ricoveri e baraccamenti italiani. 

Proseguendo lungo il sentiero, costantemente segnalato da cartelli indicatori si raggiunge la prima delle due postazioni di artiglieria, scatti nella roccia basaltica e rinforzati in calcestruzzo. 

Analoga opera è collocata poco più in alto, deviando brevemente dal sentiero. Sulla destra, poco prima dell’ingresso si notano tracce di una piccola postazione destinata, forse, ad una sentinella. 

Per facile sentiero in lieve discesa si raggiunge il Passo Padon in vista delle numerose opere scavate sul Col d’Ornella.

Si rientra quindi al Passo Fedaia seguendo il sentiero che percorre la pista da sci.

Postazione italiana sul Padon

© Marco Barbieri - www.webmapp.it Dati cartografici e condizioni d’uso

 Vista sul Sass de Mul e verso Serauta dalla strada militare

 Vista verso la Mesolina; sullo sfondo il Passo Fedaia

 L’accesso alla prima postazione di artiglieria

 La prima postazione di artiglieria

 Particolare della feritoia in calcestruzzo

 La feritoia è orientata verso la Marmolada

 Trincea

 La feritoia in calcestruzzo: vista esterna

 La seconda postazione di artiglieria

 La seconda postazione di artiglieria

 Piccola postazione destinata forse a una sentinella

 Vista sulle postazioni e trincee italiane sul Col d’Ornella